Video

Geostorie – Cina

Pubblicato il

E’ la Cina la tappa del secondo appuntamento con Geostorie, il programma in onda venerdì 21 dicembre alle 22.40 su Rai Storia, con la guida del giornalista Federico Rampini. Dall’Estremo Oriente viene proposta una Nuova Via della Seta, titanico progetto di infrastrutture i cui tentacoli avviluppano l’intera Asia, gran parte dell’Africa, infine l’Europa (“gli imperi in declino costruiscono Muri, gli imperi in ascesa costruiscono strade”, come l’antica Roma). I tracciati di questa gigantesca operazione imperiale rievocano Marco Polo; oppure l’impresa più recente di un italiano nel deserto di Gobi (il rally Parigi-Pechino di Luigi Barzini). L’itinerario storico dell’espansionismo giapponese aiuta a decifrare il ruolo della Corea del Nord. “La Cina ha un piano di egemonia globale?” A questa domanda offrono una risposta rassicurante i leader cinesi citando Tucidide e la trappola del Peloponneso (Atene-Sparta), ma cosa vogliono dire esattamente?

0 Condivisioni