Salute e benessere

Camminare in montagna fa bene alla salute e all’umore: lo dice la scienza

Pubblicato il

mntagna

Uno studio pubblicato su PlosOne mette a paragone gli allenamenti outdoor e indoor. All’aperto si sente meno la fatica (anche con la frequenza cardiaca più alta) e l’allenamento rende più soddisfatti e felici.

Lunghe passeggiate possono migliorare l’umore e ridurre l’ansia, ma i benefici possono essere addirittura migliori se si cammina all’aperto invece che chiusi in una palestra. Così spiega uno studio di ricercatori austriaci da poco pubblicato sulla rivista Plos One. In effetti l’ambiente alpino è particolarmente stimolante e un’escursione tra i sentieri o in mezzo ai boschi regala la giusta spinta mentale per mantenerci in movimento.Oggi sappiamo che per restare in salute dobbiamo muoverci, ma la ricerca, e l’esperienza sul campo, ci dicono che raramente le persone fanno esercizio se non si divertono. Anzi, se ci si annoia si tende ad abbandonare ben presto i buoni propositi. La maggior parte degli esperti concorda con il fatto che l’intensità degli allenamenti e la loro durata hanno una grande influenza sulle nostre sensazioni.

https://intrattenimento-online.com/2017/07/05/camminare-in-montagna-fa-bene-alla-salute-e-allumore-lo-dice-la-scienza/

0 Condivisioni

Lascia un commento